Summer School Milestone

Avviso pubblico n. 2/PAC/2017 “Azioni per la realizzazione di Summer School promosse dalle Università pugliesi”

SUMMER SCHOOL “MILESTONE” - Resp. prof.ssa Annalisa Di Roma

Il Politecnico di Bari in risposta all' “Avviso pubblico n. 2/PAC/2017 per la presentazione di candidature per la realizzazione di azioni per la realizzazione di summer school promosse dalle Università pugliesi”, approvato con determinazione   dirigenziale n.755 del 12/06/2017, pubblicata in BURP n.68 del 15/06/2017, ,ed a seguito di atto dirigenziale RP  n. 1030 del 04.08.2017, pubblicato sul BURP n. 95 del 10.08.2017, è risultato beneficiario di finanziamenti per l’attivazione della SUMMER SCHOOL – MILESTONE, il cui Referente scientifico è la prof.ssa Annalisa Di Roma.
La Summer School MILESTONE si è tenuta tra il 23 ed il 29 ottobre 2017 e si è articolata in un percorso di aggiornamento delle discipline dell’industrial design nel settore LITICO.
In particolare, obiettivo è stato implementare conoscenze e metodi legati alla “digital manufacturing”, e rendere manifeste le chiavi di innovazione tecnica e tecnologia (Industria 4.0) dell’ambito lapideo, in relazione ai processi del “parametric design”, ai sistemi di lavorazione CAD/CAM, l’addizione di nuovi materiali (carbonio, vibra di vetro, materiali sintetici – resine poliestere ect) e all’organizzazione e gestione delle fasi di processo e di produzione del prodotto e/o del servizio. La finalità è il rinnovo della tradizionale produzione lapidea e l’ampliamento del settore a plurime applicazioni nel mondo del design.
L’obiettivo generale della Summer School è la promozione dello sviluppo economico e sociale del territorio attraverso la creazione di nuove opportunità occupazionali nel settore lapideo per i giovani progettisti.
L’ambito di intervento è inquadrato tra i distretti produttivi più rilevanti e caratterizzanti del territorio regionale, e necessita di un aggiornamento delle competenze e delle pratiche in uso, indirizzate in particolar modo all’implementazione di processi di digital manufacturing, che possano collocare il settore lapideo nell’ottica attuale di Industria 4.0.
Gli obiettivi di apprendimento riguardano la conoscenza approfondita degli scenari produttivi in ambito lapideo, nei contesti dell'innovazione dei processi di design, e pertanto i principali risultati attesi sono:
a) Conoscenza e capacità di comprensione secondo tre aree di apprendimento, incentrate su:
- cultura del progetto di design;
- capacità tecnico-ingegneristiche legate alle specifiche dei processi produttivi;
- gestione dei processi produttivi e della fattibilità economica specifica.La finalità principale è la capacità di ridefinire originali relazioni in una visione di contesto socio-economico e culturale.

b) Capacità di applicare conoscenza e comprensione, attraverso:
- il dialogo con le culture tecnico-scientifiche e con gli aspetti economici e di sviluppo strategico, del prodotto, del processo e del servizio, valorizzando creatività e cultura del design;
- la realizzazione di modelli qualitativamente adeguati al settore di progetto;
- la definizione di processi di innovazione sostenibile nei contesti produttivi specifici.

Alla fine della Summer School lo studente avrà acquisito capacità di sintesi multidisciplinare originale, che gli consentirà di interagire con i continui aggiornamenti dei contesti tecnologici economici e sociali, e di essere aperto a scambi e incroci con i diversi ambiti disciplinari assumendo punti di vista differenti, capaci, perciò, di introdurre innovazione continua.